Ammortizzatori sociali, il Pd: ok il tavolo col governo

«Gli esiti dell’incontro tenuto questa mattina a Palazzo Chigi sul tema degli ammortizzatori sociali tra il Governo, i Prefetti e le rappresentanze sindacali della Calabria, aprono la via ad una strada indirizzata positivamente e concretamente alla risoluzione delle stringenti problematiche che in questo ambito sono da risolvere nella nostra regione». Lo dichiarano i parlamentari calabresi del Partito Democratico che aggiungono: «Non possiamo non salutare con soddisfazione, grazie all’azione svolta oggi svolta dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio Graziano Delrio (nella foto con il ministro Lanzetta), l’apertura di una fase nuova, attuata in coerenza con la disponibilità assicurata già in precedenza dal Governo, e ha visto oggi l’assunzione di impegni concreti e di carattere risolutivo ampiamente indicati nella nota diffusa dal Governo che riguardano: la conclusione nei tempi previsti le procedure per la stabilizzazione a tempo determinato e indeterminato di lavoratori Lsu e Lpu, in base al provvedimento pubblicato oggi in Gazzetta ufficiale e che riguarda circa cinquemila lavoratori; l’intento di convocare un tavolo, a nuovo governo regionale insediato, insieme all’Inps per una ricognizione puntuale volta ad affrontare il tema degli ammortizzatori sociali; l’impegno del ministro del Lavoro Giuliano Poletti, riguardo agli ammortizzatori sociali del 2013, che si è detto pronto a mettere a disposizione risorse per 40 milioni di euro, dedotte dal complesso delle risorse per gli ammortizzatori sociali nazionali, a fronte di un impegno della Regione Calabria a farsi carico del residuo dovuto per la situazione verificatasi per il 2013 con proprie risorse aggiuntive. Possiamo essere certi – concludono i parlamentari del Pd – che da oggi si è avviato un percorso che dovrà e potrà essere portato proficuamente a conclusione, con pazienza ed attraverso un confronto costante e sereno tra l’esecutivo, le forze sociali e tutti gli attori interessati. Non possiamo per questo non esprimere il più profondo apprezzamento nei confronti del Governo guidato da presidente Matteo Renzi per il risultato di questa importante giornata».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...