Jonio-Tirreno, l’autovelox dopo la strage

Dopo l’incidente con 6 morti di domenica scorsa sulla statale Jonio-Tirreno l’Anas corre ai ripari, ma per il momento solo con l’installazione di autovelox. Il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi ieri aveva chiesto l’installazione del sistema di controllo Vergilius e oggi il presidente Pietro Ciucci ha assicurato che il sistema «verrà introdotto nel più breve tempo possibile, ma si tratta di un’operazione complicata». Nel frattempo, ha aggiunto, «verranno installati degli autovelox». (Ansa)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...