L’opposizione più dura a Oliverio? E’ la Cgil…

«L’accordo raggiunto con il sottosegretario Delrio sugli ammortizzatori sociali non è stato rispettato. Mentre quello per gli Lsu, grazie all’impegno dei Prefetti, che ringraziamo, sta procedendo e riteniamo però necessari impegni ulteriori correttivi da parte dei ministeri interessati per favorire la contrattualizzazione di tutti i lavoratori impegnati». Per questo la Cgil regionale chiede al presidente della Regione Mario Oliverio di «intervenire sul Governo e sul presidente del Consiglio, che verrà a Reggio, per far rispettare gli impegni. Da parte nostra ci stiamo mobilitando per accogliere a Reggio la venuta del presidente Renzi. In caso di mancate risposte, durante la giornata dello sciopero generale del 12 dicembre, presidieremo il palazzo della Giunta regionale e ci mobiliteremo il giorno dell’insediamento del nuovo Consiglio regionale».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...