Oliverio: «Ecco le nostre richieste a Renzi»

Zona economica speciale per Gioia Tauro, beni culturali, risanamento idrogeologico e infrastrutture. Sono questi gli argomenti che il neo eletto presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, ha portato oggi all’attenzione del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in visita a Reggio Calabria. E’ stato lo stesso Oliverio, conversando con i giornalisti all’interno dello stabilimento Ansaldo Breda della città, a riassumere i punti in discussione con il governo: «Abbiamo chiesto al presidente del Consiglio, avanzando una proposta specifica, di attivare le procedure per il riconoscimento della Zona economica speciale al porto di Gioia Tauro. Abbiamo anche delle proposte – ha proseguito il nuovo governatore – per la valorizzazione dei beni culturali e per il risanamento idrogeologico del territorio. Chiediamo anche un impegno per il potenziamento delle infrastrutture, a partire dal completamento dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria, dal potenziamento della strada stradale 106 e dalle strade trasversali». Oliverio ha anche segnalato la necessità di una risposta del governo per quanto riguarda la stabilizzazione dei lavoratori precari, ma ha anche ribadito l’impegno del governo regionale affinché siano spese tutte le risorse messe a disposizione dall’Unione europea. «Su tutto questo – ha dichiarato – aspettiamo le risposte del governo e la presenza di Renzi oggi a Reggio Calabria nello stabilimento Ansaldo Breda è un segnale di grande attenzione per questa importante realtà produttiva». (Agi)

Un pensiero su “Oliverio: «Ecco le nostre richieste a Renzi»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...