Scheletro trovato da un cacciatore, mistero nel Vibonese

Le ossa di un cadavere di sesso maschile con ancora i vestiti addosso è stato rinvenuto nel pomeriggio da un cacciatore in un torrente del Vibonese. Il ritrovamento dello scheletro è avvenuto in contrada “Fontana vecchia” del comune di Jonadi, centro confinante con Vibo Valentia. Il cacciatore ha prontamente avvertito i carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia i quali, dopo aver informato la Procura del ritrovamento, hanno inviato al Ris di Messina le ossa per l’esame autoptico e l’eventuale estrazione del Dna. I carabinieri, dal canto loro, stanno analizzando l’elenco delle persone scomparse negli ultimi anni nella zona nel tentativo di dare un nome allo scheletro ritrovato. (Agi)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...