“Lo Statale jonico”, ebook gratuito di satira in Calabria

«Dopo questo ebook (gratuito) la Calabria non sarà più la stessa». Isidoro Malvarosa e Antonio Soriero, autori e fondatori della pagina facebook più satirica di tutta la Calabria, hanno pubblicato il loro primo ebook, edito dalla casa editrice digitale Asterisk edizioni.

«Malvarosa e Soriero – si legge in una nota – esplorano le contraddizioni della loro terra con occhio cinico e non lesinano freddure che vanno a colpire dritte al cuore del calabrese e non. Questa azione culturale non rimane incastrata sulla panchina di un luogo comune, commissariato magari. Il web è l’ambiente giusto per far emergere il punto di vista di chi ha gli occhi fuori dalla penisola della ‘nduja ma il cuore ben a mollo nel latte di mandorla. Il testo è la raccolta di oltre 700 battute e freddure – suddivise in 20 capitoli – tra le migliori accuratamente selezionate in un anno e mezzo di satira web attraverso la pagina facebook “Lo Statale Jonico”, progetto spontaneo per l’emancipazione della satira in Calabria che conta oltre 1700 seguaci tra i residenti e i calabresi migranti di mezzo mondo. Dopo il successo della pagina Facebook nacque il blog con il meglio della settimana. Adesso il terzo passo che chiude la prima fase di un percorso di risate e consapevolezza civica e sociale, di cultura e indigestioni di soppressata: un ebook gratuito». Il testo si inserisce in quel filone nazionale che vede la grande editoria mescolarsi sempre più con le grandi realtà satiriche dei social network. In questo caso avviene tutto in ambiente 100% digitale ed è una novità di carattere nazionale perché l’editore non rincorre un trend già trito e ritrito ma dà dignità all’ambiente e allo strumento che ha dato vita a tutto il progetto Lo Statale Jonico: il web. L’ebook è un regalo degli autori e dell’editore alla loro terra ed è completamente gratuito. Si tratta anche di un’opera di consapevolezza e critica dell’esistente. Infatti, come si legge nella prefazione degli autori: “Abbiamo sentito il bisogno di iniziare a irridere lo stravolgimento di valori che, in Calabria, fa diventare il furbo un eroe, il falso invalido uno che si è sistemato, i boschi un’opportunità lavorativa; le soppressate come l’assenzio in cui affogare i dispiaceri della quotidianità e la ‘ndrangheta, il mostro, eletta a “Stato di necessità” a cui rivolgersi per cercare una forma di tutela nell’illegalità. Usiamo l’ironia come arma di denuncia anche, ma non solo, per spezzare il legame secondo il quale ama la Calabria solo chi la incensa. Il sarcasmo come presa di coscienza, un umorismo al contrario che utilizza la normalità per fare notizia”. E’ possibile scaricarlo gratis dal sito web di Asterisk edizioni (www.asteriskedizioni.it) e dai prossimi giorni da tutti i principali ebook store nazionali ed internazionali. La copertina e le illustrazioni che definiscono i 20 capitoli sono opera di Vittoria Bulzomì, anch’ella giovane creativa digitale reggina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...