Troppe assenze, l’esordio del Consiglio slitta a gennaio

Il presidente del Consiglio regionale Francesco Talarico, ha rinviato – sentito il presidente della Regione Mario Oliverio – al 7 e 8 gennaio 2015 la seduta consiliare programmata per il 29 e 30 dicembre con all’ordine del giorno l’elezione del presidente del Consiglio e del nuovo Ufficio di presidenza. Alla decisione si è giunti sulla base della richiesta formale, pervenuta alla Presidenza del Consiglio, del consigliere regionale di Forza Italia Ennio Morrone (già capogruppo dello stesso partito) che non può prendere parte alla seduta del 29 dicembre. Nella stessa richiesta, è fatto riferimento, inoltre, anche all’impossibilità per altri consiglieri regionali di opposizione di essere presenti alla seduta del 29 in quanto fuori sede. «Considerato che si tratta della prima seduta d’avvio della decima legislatura regionale – ha sostenuto il presidente Talarico – si è ritenuto opportuno, sentito il presidente Oliverio, il rinvio al 7 gennaio per garantire la partecipazione di tutti e trenta i consiglieri regionali». (Agi)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...