Milano, il questore: ‘ndrangheta pericolo numero uno

«A Milano per le forze dell’ordine possiamo dire che l’obiettivo numero uno è la ‘ndrangheta». Lo ha detto il questore di Milano Luigi Savina nel corso del report di fine anno sull’andamento della criminalità. Savina ha ricordato i tavoli interforze e le interdittive emesse nei confronti di aziende ritenute vicine al crimine organizzato. E in chiave Expo 2015 Savina (nella foto) ha aggiunto quella che può essere la parola d’ordine del prossimo anno: «Prevenzione, prevenzione, prevenzione».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...