La Cgil: De Masi e Albanese esempi per la politica

«Michele Albanese e Nino De Masi, un giornalista e un imprenditore. Vivono e testardamente lavorano nella Piana di Gioia Tauro. Ambedue sotto scorta. L’ultimo giorno dell’anno danno gli auguri, con una lunga nota,  ai ragazzi delle loro scorte. Un bel pensiero, ricco di umanità e di considerazione per persone che lavorano pesantemente, in condizioni spesso difficili e sicuramente con un salario di poco sufficiente a vivere». Lo affermano il segretario generale della Cgil Calabria Michele Gravano e il segretario generale della Cgil Piana di Gioia Tauro Nino Costantino: «Li citano uno a uno, li chiamano per nome, ne ascoltano ansie e problemi, cementano una amicizia vera. Forse – proseguono Gravano e Costantino – sarebbe necessario che la politica, chi fa politica nelle istituzioni, si ponesse il problema di questi uomini e di queste donne che nel silenzio più assoluto, con la dignità autentica di chi le Istituzioni democratiche le difende e le onora, consentono ad altre persone di poter svolgere in sicurezza il proprio lavoro e di vivere.Michele AlbaneseAnche per questo estendiamo gli auguri di un buon 2015 alle forze dell’ordine, alla magistratura e a tutti coloro che si battono con coerenza contro la ndrangheta e per la legalità. E che, nell’ultimo giorno dell’anno, un giornalista e un imprenditore si rivolgono con affetto agli uomini della loro scorta, ci conferma nella convinzione che nella Piana di Gioia Tauro come in tutta la Calabria, ci sono le risorse per risorgere. La politica ne prenda esempio. Grazie Michele, grazie Nino».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...