Forzano posto di blocco dopo un furto, tre in manette

Avrebbero rubato gioielli e contanti in una casa e poi avrebbero forzato un posto di blocco dei carabinieri. È accaduto a Longobucco, in provincia di Cosenza: Aurelio Caruso, 27 anni, Aldo Vituzzi, 52 anni e Luigi Mazza, 29 anni, sono stati arrestati e messi ai domiciliari. I tre dopo il furto sarebbero stati intercettati da una pattuglia dei carabinieri e avrebbero provato a fuggire a piedi abbandonando l’auto sulla quale viaggiavano, ma sono stati raggiunti e bloccati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...