Regione, primo confronto Oliverio-Unindustria

Il presidente della Regione Mario Oliverio – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – dopo gli incontri avuti con le organizzazioni  sindacali calabresi, ha presieduto un incontro con i vertici dell’Unindustria Calabria, guidati dal neo presidente Natale Mazzuca. Si è trattato di un primo incontro con il mondo dell’impresa, fatto di scambi, di valutazioni e opinioni sui problemi economici e sociali della nostra regione. «E’ stata l’occasione per illustrare – ha detto il presidente Oliverio – le mie valutazioni sulla grave situazione che vive la Regione e per prospettare gli obiettivi programmatici ed il percorso che intendiamo seguire sulla prospettiva di crescita e di sviluppo della Calabria per la quale il ruolo delle imprese è di fondamentale importanza. Stiamo già lavorando – ha detto Oliverio – per affrontare le emergenze senza tralasciare i necessari obiettivi di crescita e di sviluppo per i quali bisogna assumere, sin da subito, scelte chiare che consentano l’utilizzazione delle risorse disponibili a partire da quelle comunitarie. In questa direzione, saranno operate scelte concrete per dotare la Regione degli strumenti più adeguati al superamento di una condizione che ha determinato gravi ritardi con il rischio di perdere risorse destinate al lavoro ed all’impresa. Ci siamo impegnati in queste prime settimane per evitare che tale rischio si tramutasse in un danno irreparabile per la Calabria e la sua economia. Ora bisognerà mettersi all’opera per utilizzare al meglio le risorse comunitarie, al fine di creare lavoro e sviluppo. Il confronto con le forze sociali sarà costante. La Calabria – ha detto il presidente Oliverio – cambierà se l’azione di governo che dispiegheremo sarà forte del concorso consapevole e libero delle forze sociali, già convinte che non ci sono alternative ad un progetto di cambiamento che sia capace di segnare una netta discontinuità, rispetto al passato, per affermare una nuova cultura nel rapporto tra istituzioni e cittadini, tra istituzioni ed economia, tra istituzione e mondo delle imprese».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...