Armi non autorizzate nel Parco della Sila, 2 denunciati

Gli agenti della Polizia provinciale di Cosenza, in servizio presso il distaccamento di San Giovanni in Fiore, hanno denunciato due persone che avevano portato armi nel territorio del Parco della Sila, senza autorizzazione. In una zona interna del Parco Nazionale della Sila, situata nella località delle Tre Querce, tra Bocchigliero e San Giovanni in Fiore veniva fermato un autoveicolo con a bordo due persone. Dal controllo è emerso che i due occupanti detenevano a bordo del veicolo due fucili calibro 12 e relative munizioni, ma erano sprovvisti di autorizzazioni, su un itinerario interno nel cuore della montagna, tra l’altro non consentito, se non in possesso di specifica autorizzazione rilasciata dall’ente Parco. Dopo le formalità di rito, sono stati sequestrati i fucili e le munizioni; il tutto è stato posto a disposizione dell’autorità giudiziaria territorio e i soggetti, entrambi residenti nel cosentino, D.V. e D.G., sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Castrovillari. Dovranno ora rispondere del reato, in concorso, di introduzione di armi in modo non autorizzato all’interno del Parco nazionale della Sila. In poco più di tre mesi, in Sila, tra i comuni di San Giovanni in Fiore, Celico e Bocchigliero, gli agenti della Polizia provinciale in servizio al distaccamento di San Giovanni in Fiore hanno già individuato e deferito alle competenti procure, nove persone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...