Vincite milionarie a Montepaone, aperta un’inchiesta

L’amministrazione dei Monopoli di Stato vuole accertarsi che dietro le due vincite milionarie al Superenalotto che si sono registrate in pochissimi giorni in una ricevitoria di Montepaone, in provincia di Catanzaro, non ci siano anomalie. Il primo atto è stata una ispezione alla Sisal da parte della commissione alte vincite, ma i primi controlli hanno dato esito negativo. I Monopoli comunque – riferiscono alcune agenzie di stampa – hanno interessato anche la Guardia di Finanza e la polizia giudiziaria, che hanno avviato ulteriori accertamenti. L’ipotesi su cui si starebbe investigando è che un abilissimo hacker sia riuscito a “crackare” i sistemi di sicurezza della Sisal.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...