Maxisequestro contro imprenditore della sanità

Beni per 5 milioni di euro sono stati sequestrati dalla guardia di finanza di Cetraro e Paola all’amministratore della società che gestisce la casa di cura Tricarico di Belvedere Marittimo che è stato denunciato. Secondo l’accusa avrebbe omesso di versare le ritenute alla fonte per gli emolumenti erogati dal 2008 al 2010. Sono stati sequestrati 137 tra abitazioni, terreni, fabbricati rurali, aree edificabili e immobili tra Roma ed il cosentino oltre a conti correnti bancari.(Ansa)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...