Cattedra a Caruso, la Forenza: polemiche inaccettabili

«Ho appena firmato un appello del mondo dell’università a sostegno di Francesco Caruso». Lo annuncia l’europarlamentare della Sinistra Europea Eleonora Forenza, commentando la vicenda dell’assegnazione di una cattedra all’Università di Catanzaro per Francesco Caruso, ex leader dei no global ed ex parlamentare di Rifondazione comunista. Sulla cattedra a Caruso si è da giorni scatenata un’aspra polemica. «Ammetto – prosegue la Forenza (nella foto) – di essere partigiana, per me Francesco è un amico e un compagno che stimo. Ma quello che dovrebbe essere per tutti inaccettabile – non solo per me che sono partigiana – è che siano sindacati di polizia, fascisti e pseudo editorialisti a discettare sul fatto che si possa rivestire un ruolo di docenza nell’università. Ho molto contestato l’attuale sistema di valutazione, ma direi che il metodo usato con Francesco assomiglia alla diffamazione… Francesco è un militante: quindi non può essere un bravo studioso, giusto? Barone, poi… Viene da ridere, o meglio da piangere. Forse qualcuno si dovrebbe leggere la 240/10 (legge Gelmini) e avere minima contezza dello stato in cui versa l’università italiana dopo decenni di tagli, e di quanto precaria sia una docenza a contratto. Un abbraccio a Francesco Caruso, un saluto a pugno chiuso e auguri di buon lavoro!».

Un pensiero su “Cattedra a Caruso, la Forenza: polemiche inaccettabili

  1. Tony Bilotta

    L’ipocrisia politica,la smania di polemiche giornalistiche,la limitata visione culturale,portano spesso ad alzare barriere contro la libertà di pensiero,la libertà di stampa,….la libertà anche dopo avere osannato la grandiosa manifestazione di Parigi a sostegno della “libertà” ,universalmente condivisa e sostenuta. Al prof. Francesco Caruso è stata assegnata la cattedra di sociologia perché vincitore di concorso e in possesso di tutti i titoli richiesti.Non rientra in nessun caso di incompatibilità…..Le idee politiche di destra o di sinistra non possono essere dirimenti o causa di incompatibilità.E,poi la sociologia è confronto,anche animato,di idee,no appiattimento sulle opinioni correnti.Non ho il piacere di conoscere il prof.Caruso,ne’ le sue idee;esprimo il mio pensiero per sostenere l’esame critico della cultura, e della sua divulgazione ed una maggiore attenzione alla valutazione della condotta morale è legale di una persona…..

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...