Giorno della memoria, la Spizzichino a Diamante

In occasione delle celebrazioni per il Giorno della Memoria 2015, l’amministrazione comunale di Diamante, così com’è avvenuto negli anni scorsi, ha organizzato per domani un’importante iniziativa al fine di “ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”. La manifestazione prevede un primo appuntamento alle ore 10.00 presso la Villa comunale “Sandro Pertini” con l’apposizione, alla presenza delle autorità civili e religiose cittadine, di tre targhe in ricordo degli internati diamantesi nei campi di concentramento nazisti: Nicolino Antonio Pierri, Paolo Vaccaro e Francesco Caselli. Targhe che si aggiungo a quelle già presenti e collocate negli scorsi anni di Ernesto Caridi, Armando Benvenuto, Vincenzo Vergara, Mario Cirone, Vincenzo Maiolino, Venturino Imparato. Di seguito, alle ore 11.00, nella sala consiliare del Comune si terrà un incontro con una testimone della Shoah, Giulia Spizzichino. L’incontro prevede, anche, i saluti del sindaco, Gaetano Sollazzo, l’intervento dello storico, Ciro Cosenza e diverse altre testimonianze. Saranno presenti gli studenti dell’Istituto comprensivo e dell’Iis di Diamante. Nel corso delle giornata, inoltre, gli intermezzi musicali saranno curati dall’Orchestra di Fiati Città di Diamante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...