Incendio doloso distrugge mezzi in un capannone

Un incendio doloso ha distrutto alcuni mezzi custoditi nel capannone di un impianto calcestruzzi di proprietà dell’imprenditore Cosimo Demasi.  L’allarme è stato dato da alcuni passanti che hanno notato il fumo. Nel rogo sono andate distrutte due betoniere e danneggiati mezzi per il trasporto di sabbia e una pompa calcestruzzi. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco di Vibo Valentia e Serra San Bruno. Sull’episodio indagano i carabinieri. (Ansa)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...