Estorsione ad anziano invalido, coniugi in manette

Due coniugi, Salvatore Sgrò e Giuseppa Buonanti, entrambi di 51 anni, sono stati arrestati e posti ai domiciliari dai carabinieri a Campo Calabro per estorsione nei confronti di un anziano invalido civile. I due avrebbero chiesto del denaro alla vittima per restituirgli dei farmaci salvavita ed alcuni documenti. La vicenda è stata denunciata ai carabinieri dall’anziano. In casa dei coniugi è stata trovata la somma di 270 euro pagata dalla vittima. (Ansa)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...