“Stop cinghiali”, la Cgil: sosteniamo la libertà di stampa

«Siamo stati e saremo a fianco dei giornalisti dell’ex Ora della Calabria che si sono battuti per la loro dignità e per la loro autonomia professionale in nome della libertà della stampa, che è un diritto fondamentale, oggi gravemente attaccata in Europa e nel mondo da fanatismi, razzismi, intolleranze di vario genere». Lo afferma il segretario generale della Cgil Calabria Michele Gravano commentando l’esito del dibattito “Stop cinghiali-La giornata della libertà di stampa calabra”. «Nel limite delle nostre possibilità – aggiunge Gravano – cercheremo di dare una mano alla soluzione della loro vicenda. La libertà della stampa, l’autonomia dei giornalisti dal potere politico ed economico e dalle intimidazioni del potere criminale e mafioso va sempre difesa e sostenuta da tutta l’opinione pubblica civile. Ci auguriamo che la nuova Giunta regionale possa contribuire a creare un clima nuovo e dare un sostegno concreto a rafforzare questi principi, anche se i segnali su questo fronte non sono incoraggianti. In Calabria siamo al vostro fianco e al fianco di tutti quei giornalisti che oggi sono minacciati e non si piegano».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...