Camera, audizione di De Gaetano: vogliamo l’Alta velocità

La Regione Calabria chiede maggiori investimenti infrastrutturali, a partire dall’Alta Velocità ferroviaria. Lo ha affermato l’assessore regionale Nino De Gaetano in audizione alla Commissione Trasporti della Camera sul contratto di servizio tra Rfi e governo. Ai commissari De Gaetano ha illustrato le tante criticità che la Calabria registra sul piano delle infrastrutture e della mobilità «scontando un evidente gap con il resto del paese». Inoltre – ha aggiunto l’assessore (nella foto durante l’audizione) – «anche nel nuovo contratto di servizio non c’è una grande attenzione per la Calabria perché si prevede molto per il Nord, poco per il Mezzogiorno e quasi nulla per la nostra regione. Basti pensare all’Alta Velocità ferroviaria, ferma a Salerno: su questo tema – ha detto ancora De Gaetano – è necessario riaprire una discussione al Parlamento perché regioni come la Calabria e anche la Sicilia sono tagliate fuori ed è necessario prevedere almeno un lotto nel contratto di programma». Altri interventi necessari e urgenti a parere di Gaetano riguardano poi l’intermodalità della rete ferroviaria con gli aeroporti calabresi, a partire da quello di Lamezia Terme, un collegamento ferroviario potenziato con l’area del porto di Gioia Tauro, l’adeguamento funzionale e tecnologico della rete ferroviaria sulla dorsale tirrenica e investimenti sulla dorsale jonica ancora a binario unico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...