Attentato a Tunisi, studenti catanzaresi in salvo

Sono tutti a bordo della loro nave e stanno bene gli studenti catanzaresi dell’istituto “Fermi” di Catanzaro Lido che si trovano a Tunisi per una gita scolastica. Nelle prossime ore, quando le autorità tunisine daranno l’autorizzazione, salperanno alla volta dell’Italia. Le notizie sono state acquisite dal sindaco Sergio Abramo che continua a tenersi in stretto contatto con le autorità scolastiche e in particolare con il dirigente dell’istituto Luigi Macrì e il direttore regionale Diego Bouchet. A loro volta, i dirigenti scolastici sono in continuo contatto con l’unità di crisi del ministero degli esteri che ha confermato che la situazione degli studenti catanzaresi è sotto controllo. Il primo cittadino ha anche ricevuto numerose telefonate da parte dei genitori dei ragazzi ai quali ha fornito direttamente le notizie acquisite. Abramo si è augurato che le famiglie catanzaresi, scampato il pericolo, possano al più presto riabbracciare i loro ragazzi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...