Festa della Liberazione, ecco gli appuntamenti a Reggio

Il 25 aprile 2015, 70° anniversario della Liberazione, è certamente la festa di tutti i cittadini italiani che si riconoscono nei valori dell’antifascismo e della Resistenza, e quindi nei valori fondanti della nostra bella, anzi bellissima Costituzione. Festa di tutti perché è la festa della ritrovata democrazia dopo decenni di dittatura e quindi di soppressione delle libertà fondamentali, festa di tutti perché è la festa della vittoria delle formazioni partigiane al fianco delle forze armate alleate contro la guerra. E’ la festa della liberazione della città di Milano ad opera delle partigiane e dei partigiani, assunta a simbolo della liberazione di tutta l’Italia dagli orrori della guerra e del nazifascismo. Con questa consapevolezza il Comitato provinciale dell’Anpi di Reggio Calabria fa appello ai cittadini e alle istituzioni, ai soggetti politici e sociali, ai movimenti e alle associazioni, alle istituzioni scolastiche e agli studenti, alle organizzazioni religiose e alle Chiese, ai mass-media e ai giornalisti, per ritrovarsi tutti insieme in occasione dei due appuntamenti programmati dall’associazione dei partigiani: alle ore 10,00 alla Villa comunale, davanti alla “Stele del Partigiano”, per l’omaggio agli eroi della Resistenza (corone e fiori), cui seguiranno gli interventi dei partigiani Anna Condò e Aldo Chiantella e successivamente quelli dei sindaci di Reggio Calabria e Messina, Giuseppe Falcomatà e Renato Accorinti (quest’ultimo rappresentato dall’assessore Tonino Perna), del presidente dell’amministrazione provinciale Giuseppe Raffa e del presidente della Giunta regionale calabrese Mario Oliverio, attraverso un suo delegato; alle ore 18,00 al Consevatorio “Francesco Cilea”, per assistere al 1° Concerto della Liberazione a cura delle allieve e degli allievi del Cilea. L’appuntamento mattutino davanti alla “Stele del Partigiano” sarà preceduto dalla “Staffetta Partigiana” che, in collegamento ideale e in sincronia con la “Corrireggio”, ormai storica iniziativa promossa in occasione del 25 aprile dalla Legambiente, partirà dalla stele dedicata a Italo Falcomatà alle ore 10.15, precedendo così di quindici minuti la partenza della corsa podistica, per raggiungere la Villa comunale dopo aver percorso il lungomare Falcomatà. L’Anpi di Reggio Calabria ringrazia la “Corrireggio” per la disponibilità alle intese che anche quest’anno sono state realizzate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...