Droga, sei arresti a Rende

I carabinieri di Rende, insieme ai militari dell’Arma di Corigliano Calabro e Roccella Ionica, hanno eseguito 6 ordinanze di custodia cautelare (4 in carcere e 2 ai domiciliari), emesse dal Gip di Cosenza, su richiesta della procura di Cosenza, nell’ambito dell’indagine antidroga “Il 7 e l’8”. L’indagine è culminata con il sequestro di 16 chili di marijuana, abbandonati dagli indagati a Rende nella notte tra il 7 e l’8 ottobre 2014, perché inseguiti dai carabinieri in abiti civili, che avevano raggiunto i fuggitivi che si erano liberati dello stupefacente. I carabinieri, dopo le ricerche durate tutta la notte lungo il percorso di fuga, sono riusciti a rinvenire tutte le 15 buste, contenenti l’ingente quantitativo, nascoste in via Ettore Majorana. In carcere sono finiti Michele Perri, 34enne residente a Rende; Matteo Gerecitano, 29enne residente a Placanica; Cosimo Panetta, 26enne residente a Placanica; Bruno Panetta, 35enne residente a Placanica. Agli arresti domiciliari invece Marco Maglio, 30enne, residente a Corigliano Calabro; Giuseppe Tassone, 24enne residente a Placanica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...