La Cgil ad Amaroni per la legalità

Il Comitato direttivo della Cgil di Catanzaro si è riunito nel Comune di Amaroni “per esprimere vicinanza alla comunitá amaronese profondamente colpita dall’attacco vigliacco e criminale contro il consigliere regionale Arturo Bova”. Lo rende noto il segretario provinciale della Cgil Catanzaro – Lamezia Giuseppe Valentino (nella foto). A portare i saluti al Comitato direttivo il sindaco facente funzioni Ruggiero, mentre Bova ha ringraziato la Cgil per aver scelto Amaroni come luogo di discussione per un dibattito democratico. “La democrazia vince sull’illegalità – ha ribadito Bova – ma per sconfiggere il crimine e la delinquenza importanti saranno le azioni concrete che il governo regionale metterà in campo per cambiare la Calabria e offrire una prospettiva futura a chi vive questa bella terra”. A nome della Cgil di Catanzaro, Giuseppe Valentino ha ringraziato il sindaco e il consigliere regionale per l’assoluta disponibilità e ha ribadito che “la Cgil con la sua autonomia sarà da pungolo all’azione del governo regionale e giudicherá nei fatti le azioni concrete, le politiche e le scelte che si compiranno”. I lavori del direttivo sono continuati con l’approvazione unanime del bilancio e con la relazione del segretario generale sulle iniziative future che la Camera del Lavoro Cgil di Catanzaro intende mettere in campo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...