Calcio a 5, prosegue la “favola” della Sensation

La favola dei giovani “provinciali” della Sensation Profumerie Juniores di Gioiosa Jonica ha avuto il suo meritato lieto fine: Alì D., Alì F., Caracciolo, La Rosa, Mazza, Minnella S., Oppedisano, Sainato, Sergi, Simari, Totino, Zavaglia voleranno a Teramo per disputare le Final Eight nazionali di calcio a 5 dove le otto squadre più forti d’Italia si contenderanno lo Scudetto. Passo dopo passo, questi ragazzi, un mix di cuore, tecnica e talento, hanno raggiunto brillantemente ogni traguardo: prima si sono aggiudicati il campionato locale, poi si sono laureati campioni regionali e oggi, dopo una partita difficile contro la Mabbonath Palermo, hanno conquistato l’ambito accesso alle fasi nazionali per l’assegnazione dello scudetto previste per il 22-23-24 maggio in Abruzzo, dove giocheranno assieme alle società più famose d’Italia. All’andata, la gara per l’accesso alle Final Eight contro i siciliani si era conclusa con un apertissimo 4-4, connotato da un recupero spumeggiante dei calabresi che, nel secondo tempo, sono riusciti, dimostrando grande personalità e sicurezza, a ribaltare un impietoso 1-4 che aveva chiuso il primo tempo. A distanza di una settimana, nonostanre un clima molto ostile a causa della pessima accoglienza dei palermitani, la Sensation gioca una gara perfetta vincendo per 3 – 1, un risultato strameritato che neppure un’aggressione violenta da parte dei casalinghi sul finire del secondo tempo scalfisce. La Sensation Profumerie è campione del Sud e si prepara per andare a Teramo per continuare a sognare. Mister Ragona, a fine partita, trasuda una felicità travolgente e dichiara: “E’ stata una lunga corsa contro avversari di rango e alla fine hanno vinto i più tenaci, i più concentrati, i più cinici, i più forti. Ora questi ragazzi lasciano un grande, bellissimo fardello: per la prima volta nella storia, sarà presente alle Final Eight dello Scudetto Juniores la Regione Calabria, orgogliosamente rappresentata dalla Sensation Profumerie di Gioiosa Jonica.” Comunque vada a Teramo, i super ragazzi di Mister Ragona hanno scritto una pagina di storia luminosa per calcio a 5 calabrese che nessuno può cancellare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...