‘Ndrangheta, in Piemonte i Comuni non si piegano

I Comuni di Rivoli, Sant’Ambrogio di Torino e Sant’Antonino di Susa hanno chiesto di costituirsi parte civile nell’udienza preliminare del processo San Michele sulle presunte infiltrazioni della ‘ndrangheta in Piemonte. Trentuno gli imputati per cui i pm Roberto Sparagna e Antonio Smeriglio hanno chiesto il giudizio contestando, a vario titolo, tentativi di infiltrazione in appalti per lavori pubblici e per lo smaltimento dei rifiuti, tra cui anche uno nei subappalti dei cantieri Tav. (Ansa)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...