Comunali, Bianco si “riprende” la democrazia

Se a San Luca non si è raggiunto il quorum e quindi ci sarà ancora un commissario, nell’altro Comune della Locride nel quale si votava dopo lo scioglimento per presunte infiltrazioni ‘ndranghetiste, Bianco, finalmente ci sarà un sindaco. A Bianco infatti, già verso le 20 di ieri sera, il quorum necessario per la validità delle elezioni era stato raggiunto. In lizza c’era un solo candidato sindaco, Aldo Canturi, di area Pd, alla guida della lista “Libertà e partecipazione”, che ha ottenuto 2.149 voti, pari al 55,35% degli aventi diritto al voto. Soddisfatto per l’elezione di Canturi il segretario provinciale democrat di Reggio, Sebi Romeo (nella foto mentre festeggia con lo stesso Canturi): «Con lui – dice Romeo, che è anche capogruppo Pd alla Regione – vincono la coerenza personale, la storia e la democrazia». Per l’elezione di Canturi, sostenuta anche dal governatore Oliverio che in campagna elettorale ha fatto tappa a Bianco, il plauso anche del segretario regionale del Pd Ernesto Magorno: «Il fatto che l’affluenza abbia superato la soglia del 50% molte ore prima della chiusura dei seggi – evidenzia Magorno – è la prova della fiducia dei cittadini verso la proposta dei democratici calabresi».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...