Reggio, l’Anpi celebra “la politica delle donne”

E’ in programma domenica 12 luglio, alle ore 21, presso il WindSurf dello Stretto al lido comunale di Reggio Calabria l’evento “La politica delle donne”, iniziativa sull’impegno politico delle donne a Reggio Calabria attraverso il racconto collettivo delle protagoniste. L’iniziativa – si legge in una nota dell’Anpi di Reggio Calabria – si articola in tre momenti e prevede la proiezione del documentario “Silvana, Maria e… donne dell’Udi si raccontano”, progetto di recupero della memoria storica dell’Udi di Reggio Calabria, in occasione del 70esimo anniversario, realizzato da Maria Cristina Schiavone per l’Anpi di Reggio Calabria, che ha curato interviste e regia, e da Gianluca Del Gaiso dell’Associazione Holly di Reggio Calabria, per le riprese e il montaggio. Il docufilm ricostruisce non solo la genesi dell’Udi, nata dai Gdd (Gruppi di difesa della donna) in piena continuità con la lotta partigiana, ma soprattutto l’impegno appassionato e le attività del gruppo “storico” delle donne che a Reggio Calabria hanno costituito per decenni il “collettivo” dell’Udi dalla Liberazione agli anni ’90. Il racconto collettivo delle sette donne intervistate ripercorre i primi cinquanta anni di attività politico-culturale e di importanti lotte sociali. Il dibattito, progettato come conversazione a più voci di donne impegnate nella società civile, sarà coordinato da Paola Suraci (direttore del magazine online http://www.immezcla.it). Alla discussione parteciperanno Denise Celentano, Angela Laganà (presidente provinciale del Cif di Reggio Calabria), Anna Maria Olivieri, Raffaella Rinaldis (direttore di Fimmina Tv di Roccella Jonica), Maria Cristina Schiavone ed Eleonora Scrivo (teferente territoriale di Actionaid) per Reggio Calabria. Sarà il concerto della cantastorie Francesca Prestia (nella foto), appena rientrata da una straordinaria tournè negli Stati Uniti, a concludere l’iniziativa programmata dall’ Anpi di Reggio Calabria. L’artista da oltre un decennio è testimonial delle tradizioni e della cultura popolare italiana e calabrese nel territorio nazionale, utilizza il canto e la musica, le parole ed i racconti per divulgare, attraverso i linguaggi artistici, ciò che è radice del popolo italiano, lo fa con voce di donna, attraverso pagine di diari di donne, canti di donne, mogli, madri, fidanzate. Il concerto sarà offerto, a tutti coloro che vorranno partecipare, dal Comitato provinciale dell’Anpi di Reggio Calabria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...