Budget sanità, e Fatarella firmò insieme a Scura…

Dopo un periodo di tregua il presidente della Regione Mario Oliverio e il commissario alla sanità Massimo Scura hanno ripreso a battagliare piuttosto furiosamente. La contesa stavolta riguarda il decreto numero 80 con il quale Scura ha fissato il budget 2015 per l’ospedalita’ privata. Oliverio contesta il provvedimento chiedendone la sospensione, denunciando presunti risvolti clientelari dietro l’atto e lamentando la mancanza di collaborazione da parte di Scura. Il commissario invece difende il decreto a spada tratta dicendo che non si tocca e che se clientela c’è stata c’è stata fin quando il governo non l’ha inviato in Calabria. Al di là del merito della polemica e del fatto che, per quanto a Oliverio possa non piacere, il commissario ha per definizione pieni poteri, in realtà su questa vicenda del decreto numero 80 emerge evidente una profonda contraddizione della Regione. Perché il decreto che Oliverio vibratamente contesta reca la firma in calce, oltre che di Scura e del sub commissario Urbani, anche di Riccardo Fatarella, il direttore generale dell’assessorato alla Sanità, nominato proprio da Oliverio. Allora, delle due l’una: o Fatarella (nella foto) non comunica con il suo presidente e non concorda la linea con lui, oppure Fatarella magari comunica con Oliverio ma poi segue tutt’altra linea rispetto a quella del governatore. In entrambi i casi, per Oliverio sembra profilarsi un problema piuttosto serio, visto che un suo “fedelissimo” potrebbe rivelarsi meno “fedele” di quanto previsto. Un problema che forse il governatore ha già ben chiaro: parlando con i giornalisti a margine dell’assemblea dei sindaci Oliverio si è sfogato dicendo che “la sanità calabrese non è stata appaltata a nessuno, ne’ a un commissario ne’ a un direttore generale…”. In arrivo tempi duri per Fatarella? Chissà. Resta però l’impressione, poco piacevole, che alla Regione la confusione continui a regnare sovrana e indisturbata. (ant.cant.)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...