All’Expo l’olio antimafia della “Gerbera Gialla”

La Gerbera Gialla, fiore simbolo della resistenza antimafia, è da oggi anche il marchio di un olio realizzato da alcuni studenti appartenenti a una delle zone maggiormente esposte al rischio criminalità come Rosarno. Nell’ambito del Progetto didattico formativo 2015/2016, realizzato dal Coordinamento Antimafia Riferimenti, è stato presentato in anteprima nazionale, nella sala conferenze dell’Expo di Milano, alla presenza di autorità e ospiti internazionali, l’olio antimafia della Gerbera Gialla, prodotto sui terreni confiscati alla ‘ndrangheta. Le relazioni sono state curate dalla presidente Adriana Musella e dalla preside Maria Rosaria Russo, vicepresidente dell’associazione (nella foto). La produzione dell’olio si è avvalsa del supporto e delle competenze degli studenti del’Istituto Piria di Rosarno, scuola capofila del progetto. Nell’occasione, il Coordinamento Riferimenti ha sottoscritto anche la propria adesione alla Carta di Milano. L’olio della Gerbera Gialla è inserito tra i prodotti promossi nel contesto della biennale della Dieta Meditarranea per i diritti umani al cibo sano, cui il Coordinamento Riferimenti aderisce.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...