“Rimborsopoli”, l’ora della verità per Bilardi

Arriva l’ora della verità per il senatore del Nuovo Centrodestra Giovanni Bilardi, coinvolto nell’inchiesta della procura di Reggio Calabria “Rimborsopoli” per fatti risalenti a quando Bilardi era capogruppo alla Regione per la lista “Scopelliti presidente”. Secondo quanto risulta dal sito del Senato, è stata calendarizzata per domani sera la discussione finale della Giunta per le Immunità di palazzo Madama sulla richiesta della procura reggina di autorizzazione a procedere agli arresti domiciliari per Bilardi. Già nei mesi scorsi la Giunta ha esaminato, anche in contraddittorio con lo stesso Bilardi, la pratica, rinviando infine a settembre dopo che la relatrice del caso, la democrat Pezzopane, pur propendendo per il sì agli arresti domiciliari, ha chiesto ulteriori approfondimenti della vicenda. Domani, in sede di Giunta, è prevista anche la votazione sull’arresto o non arresto di Bilardi, quindi successivamente sarà necessaria della decisione finale da parte all’aula plenaria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...