Addio a Ingrao, il dolore della sinistra calabrese

L’Italia è in lutto per la morte di Pietro Ingrao, scomparso a Roma a cento anni. Ingrao, storico dirigente del Partito comunista e presidente della Camera negli anni ’70, era da tempo malato. Aveva compiuto cento anni il 30 marzo scorso. Anche dalla Calabria sono molti i messaggi di cordoglio del popolo della sinistra per la scomparsa di Ingrao (nella foto a un’iniziativa dopo l’omicidio del militante calabrese del Pci Peppino Valarioti). A ricordarlo, con la citazione di una delle più belle frasi di Ingrao, anche il presidente della Regione Mario Oliverio: «”Nella vita bisogna essere sempre più folli, più utopisti. Bisogna avere il coraggio di sognare. Da ragazzino dissi a mio padre che volevo la luna. Oggi non ho cambiato idea”. Ci mancherai, compagno Ingrao». In un messaggio ufficiale il governatore ha poi aggiunto: «Pietro Ingrao è stato un uomo straordinario. Il suo impegno politico ed istituzionale ha lasciato il segno perché ha contribuito alla costruzione dell’Italia democratica e repubblicana. Per la sinistra è stato un autorevole punto di riferimento ed una voce critica sempre attenta alla difesa e alla rappresentanza della parte più debole della società. Scompare un dirigente politico ed un intellettuale che ha costruito sin dalla sua giovinezza un profondo legame con la Calabria della quale è stato anche rappresentante parlamentare. Pietro Ingrao – ha concluso Oliverio – è un esempio di impegno politico improntato all’affermazione dei valori alti della libertà, dei diritti, del riscatto sociale e del rigore morale. Esprimo ai suoi familiari le mie sentite condoglianze e quelle della Regione Calabria».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...