Scopelliti e Orsomarso al battesimo di Azione Nazionale

L’Inno di Mameli e la Marsigliese hanno aperto la prima manifestazione di Azione Nazionale che si è svolta al Teatro Quirino di Roma. Da Trieste a Reggio Calabria, dal Trentino alla Sicilia, circa mille persone hanno riempito la sala del teatro allestita con luci e bandiere tricolori. In platea, accomunati dall’obiettivo di «ridare forza alla destra», tanti ex An, come l’ex governatore calabrese Peppe Scopelliti, l’ex ministro ed ex sindaco di Roma Gianni Alemanno, l’ex ministro Francesco Storace. A presiedere i lavori il consigliere regionale calabrese Fausto Orsomarso, portavoce nazionale di Azione Nazionale. «Nasce un movimento, non nasce un partito – ha detto Orsomarso (nella foto durante il suo intervento) – Solo una destra unita e forte, popolare e ragionata può ispirare la rinascita di un centrodestra aperto alla partecipazione e costruito dal territorio, davvero alternativo alla sinistra renziana e all’antipolitica, nei metodi e nei contenuti». Di qui il suo invito ai soggetti del centrodestra stesso a superare l’abitudine agli slogan urlati: «Fermatevi, riflettete, l’Italia va ricostruita».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...