Gioiosa Jonica, in marcia contro l’arroganza criminale

Marcia della solidarietà per il sindaco di Gioioa Jonica Salvatore Fuda, colpito insieme alla sua famiglia da una pesante intimidazione. Molti gli intervenuti al corteo organizzato dall’amministrazione comunale, dall’Unione dei Comuni della Valle del Torbido, dall’Associazione dei Comuni della Locride. «Il Sindaco Salvatore Fuda e la sua famiglia hanno subito un gravissimo atto intimidatorio nella notte tra sabato e domenica. Mani vigliacche hanno esploso cinque colpi di pistola contro le due automobili in uso alla famiglia del primo cittadino. Il vile gesto non piegherà il percorso di crescita e di riscatto avviato dall’amministrazione Fuda fin dal suo insediamento», hanno detto gli organizzatori. Tra i presenti alla marcia per esprimere vicinanza e sostegno al sindaco Fuda, anche l’assessore regionale Federica Roccisano insieme al sindaco di Locri Giovanni Calabrese (fianco a fianco dopo le incomprensioni di alcune settimane fa), molti amministratori del comprensorio, associazioni e semplici cittadini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...