Regione, liquidazione chiusa: addio all’Ardis

Su proposta del vicepresidente Antonio Viscomi, la Giunta regionale ha approvato il bilancio finale di liquidazione e i rendiconti di gestione dell’Ardis, proposti dal commissario liquidatore Rita Commisso. Si chiude, così, la stagione dell’Ardis che ha visto prima il trasferimento delle funzioni all’Università di Catanzaro e, poi, il trasferimento del personale interessato a “Calabria Lavoro”. «Esprimendo il proprio plauso per l’attività del commissario, che – si legge in una nota dell’Ufficio stampa della Regione – ha consentito di rispettare i tempi previsti e soprattutto di non creare disagio agli studenti nella fase di transizione, il presidente Oliverio ha evidenziato la necessità di procedere quanto più velocemente possibile nell’opera di riordino del sistema degli enti strumentali, nella prospettiva della razionalizzazione organizzativa e della stabilità degli equilibri di bilancio».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...