Guccione: sanità in crisi, operazione verità in Consiglio

«La Calabria non è solo la regione più malata d’Italia ma è l’ultima regione per qualità dei servizi sanitari – ospedalieri e territoriali – offerti. E il 2016 non lascia presagire nulla di buono». Lo sostiene il consigliere regionale del Pd Carlo Guccione. «La grave situazione che – evidenzia Guccione – continua a verificarsi nell’azienda ospedaliera di Cosenza è di una gravità inaudita. Non possiamo tollerare e assistere passivamente a questo sfascio senza prendere le adeguate e necessarie iniziative per dare risposte e soluzioni ai problemi che si stanno evidenziando. In questo scenario di crisi e criticità diffuse sarebbe anacronistico e irresponsabile pensare solo alle nomine dei Dg o continuare con la lite costante tra il commissario Scura e il presidente Oliverio. La sanità calabrese – prosegue il consigliere regionale del Pd – non può continuare a galleggiare in questo stato. Chi ha la responsabilità di tale situazione deve individuare le soluzioni e avere il coraggio di denunciare anche alle autorità preposte i responsabili al fine di accertare eventuali colpe». Secondo Guccione «è a rischio la salute dei cittadini e perciò è necessario avviare subito un’operazione verità sulla crisi sanitaria in atto convocando il consiglio regionale per discutere e decidere le misure da adottare per mettere un argine alla crisi della sanità calabrese».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...