Gioia Tauro sede dell’Autorità portuale dello Stretto

Gioia Tauro è sede dell’Autorità di sistema portuale dello Stretto. E’ quanto stabilito, nella riunione del Consiglio dei Ministri di ieri, con l’approvazione del decreto di riorganizzazione dei porti italiani in attuazione della “Legge Madia”. Il provvedimento, è detto in un comunicato del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, si inserisce nelle politiche e nelle azioni per il rilancio della portualità e della logistica intraprese dal ministro Graziano Delrio. L’Autorità di Sistema Portuale dello Stretto Gioia Tauro avrà competenza su Crotone (porto vecchio e nuovo), Corigliano Calabro, Taureana di Palmi, Villa San Giovanni, Vibo Valentia, Reggio Calabria, Messina, Milazzo e Tremestieri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...