“Rimborsopoli”, tornano liberi De Gaetano e Bilardi

Il Tribunale della libertà di Reggio Calabria ha annullato le ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti dell’ex assessore regionale Nino De Gaetano e del senatore del Nuovo Centrodestra, Giovanni Bilardi, coinvolti nell’inchiesta sui presunti illeciti nei rimborsi delle spese dei gruppi consiliari della Regione Calabria. Il provvedimento dei giudici del riesame è arrivato dopo la decisione della Corte di Cassazione del 18 dicembre scorso con la quale erano state annullate, con rinvio, le ordinanze di custodia cautelare emesse dal giudice per le indagini preliminari di Reggio Calabria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...