Il circolo “Valarioti”: aberrante la nomina di Gentile

 

«La nomina del senatore Antonio Gentile al ministero dello Sviluppo economico rappresenta un episodio aberrante per diversi motivi». Lo afferma il Circolo “Valarioti”-Futuro a sinistra Cosenza. «La vicenda – prosegue il il Circolo “Valarioti”-Futuro a sinistra Cosenza – consolida la spregiudicata prassi del Governo Renzi di conferire incarichi per premiare la fedeltà personale, come dimostra anche la nomina a sottosegretario della senatrice Dorina Bianchi, nota per la sua propensione a scegliere un partito per ogni stagione. Ma ciò che ferisce più profondamente noi meridionali è la collocazione politica concordata da Renzi. Il ministero dello Sviluppo economico dovrebbe essere il centro nevralgico nel quale si elaborano le soluzioni per liberare le aree più arretrate del Paese, come la Calabria, dalle condizioni di ritardo. Pensare che in un organismo di tale rilevanza Antonio Gentile, che da decenni ricopre incarichi pubblici senza alcun giovamento per le condizioni della nostra regione, possa rappresentare la Calabria dimostra l’assoluta negligenza con cui Renzi e il suo Governo (con il bene placito della deputazione calabrese appartenente a quello schieramento) affrontano i problemi del Sud. Il Mezzogiorno – conclude il Circolo “Valarioti”-Futuro a sinistra Cosenza – ha bisogno di ben altra concezione, che metta al centro un’idea che accompagni sviluppo e riduzione delle disuguaglianze».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...