Regione, così Tansi “bonifica” la Protezione civile

Il capo della Protezione civile regionale Carlo Tansi ha presentato un esposto-denuncia alla Guardia di Finanza sulla gestione di alcuni eventi da parte della stessa Prociv. Lo riferisce il Corriere della Calabria. In particolare Tansi, voluto dal governatore Oliverio alla guida del settore della Regione, avrebbe riscontrato irregolarità nella gestione e nelle procedure di messa in sicurezza dei territori dopo l’alluvione del 3 luglio 2006 a Vibo Valentia e dopo le alluvioni che hanno colpito in passato vari Comuni calabresi. Prosegue dunque l’”operazione verità” e “bonifica” che Tansi ha avviato alla Protezione civile regionale attraverso indagini interne che avrebbero già portato alla luce molta disorganizzazione amministrativa, parecchi sprechi e anche “zone d’ombra” nell’esecuzione di alcuni appalti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...