Catanzaro, funzionari Anas indagati per la galleria Sansinato

La Procura della Repubblica di Catanzaro ha iscritto sul registro degli indagati alcuni funzionari dell’Anas e alcuni rappresentanti delle ditte che hanno effettuato i lavori di ammodernamento della galleria Sansinato di Catanzaro, sulla strada statale 280. L’avviso di garanzia è stato emesso in relazione all’inchiesta sui lavori effettuati nei mesi scorsi e contestati da più parti, a causa di diverse anomalie tecniche e di sicurezza. Per questo, la guardia di finanza ha anche acquisito gli atti relativi all’appalto, al termine di un sopralluogo effettuato a fine anno nella sede dell’Anas di Catanzaro. Tra le contestazioni ipotizzati dagli inquirenti ci sarebbero il ribasso particolarmente elevato per l’aggiudicazione della gara e la qualità delle opere per la “canna” in direzione nord. (Agi)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...