Comune unico della Presila, prosegue l’iter alla Regione

Oggi in prima Commissione del Consiglio regionale si è discusso sulla proposta di legge 96/10, di iniziativa dei consiglieri regionali Sebi Romeo e Giuseppe Giudiceandrea. Lo rende noto la segreteria del capogruppo di Dp Giuseppe Giudiceandrea. «Un passaggio molto importante per il progetto di costituzione del Comune Unico, che – si legge nella nota – vede coinvolti cinque paesi della fascia presilana cosentina: Casole Bruzio, Pedace, Serra Pedace, Spezzano Piccolo e Trenta. Oltre i sindaci o loro rappresentanti, erano presenti il vicepresidente della Giunta regionale Antonio Viscomi, il rappresentante del comitato promotore dell’Unione dei Comuni Romano Baldino e il capogruppo dei Democratici Progressisti Giuseppe Giudiceandrea, rappresentante del territorio interessato al progetto, che ha sempre mostrato la sua più ampia disponibilità al percorso intrapreso da questi comuni.  Giudiceandrea (nel fotino in basso) ha chiesto alla commissione che vengano aperti i termini per produrre emendamenti per raccogliere le volontà dei sindaci e raccogliere eventualmente i suggerimenti del vicepresidente Viscomi alle istanze dei sindaci stessi. La discussione si è conclusa con i ringraziamenti da parte della Commissione ai presenti per l’interessante proposta e per la strada che è stata intrapresa, e ancora una volta…. #jamavanti».

on. giudiceandrea

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...