Elezioni Cosenza, il centrosinistra candida Guccione: parte il “corteggiamento” a Ncd

Il centrosinistra propone il consigliere regionale Carlo Guccione, del Pd, come candidato a sindaco di Cosenza dopo la rinuncia, decisa ieri, per motivi familiari, del manager dei vip Lucio Presta. La decisione è stata presa a conclusione di una riunione della coalizione svoltasi nella sede della Federazione provinciale del Pd. «Questa volta – ha detto il segretario provinciale del Partito democratico, Luigi Guglielmelli – la candidatura la scegliamo noi. È una candidatura che sale dal basso verso l’alto e Roma sarà d’accordo. Guccione è la proposta di unità che inviamo alla coalizione che ha sfiduciato il sindaco uscente Mario Occhiuto, di Forza Italia. Vogliamo rimuovere le ragioni della divisione e affidarci ad un candidato che ha l’autorevolezza, la capacità e anche la fiducia per poter superare la divisione che c’è stata e mettere in campo una coalizione larga e unita. Ora – ha aggiunto il segretario del Pd – incontreremo il Nuovo centrodestra e gli faremo la nostra proposta per ritrovare l’unità. Pensiamo che Guccione possa unire il Pd e il Nuovo centrodestra in una coalizione unica. Il mancato accordo con l’Ncd era legato solo alle riserve del partito di Alfano sulla candidatura di Presta. Adesso, quindi, speriamo in un accordo».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...