Scontri alla partita di calcio Acri-Castrovillari, 26 Daspo per complessivi 40 anni

Il Questore di Cosenza Luigi Liguori ha emesso 26 provvedimenti Daspo a carico di altrettanti tifosi, per un totale complessivo di 40 anni di divieto di accesso, su tutto il territorio nazionale, a manifestazioni sportive di qualsiasi genere. Il provvedimento è stato adottato a seguito degli scontri verificatisi tra le opposte tifoserie durante e alla fine della partita dello scorso 28 febbraio, svoltasi ad Acri, tra la squadra di casa, l’Fc Calcio Acri, e gli ospiti della Us Castrovillari. La richiesta di Daspo era pervenuta dal commissariato di di Castrovillari e dalla stazione Carabinieri di Acri: gli scontri tra l’altro avevano procurato anche danni alla struttura dello stadio, alle auto di diversi spettatori, oltre che a una vettura di servizio degli stessi carabinieri. Nei tafferugli, inoltre, diverse persone erano rimaste ferite.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...