Sequestrato tratto dell’autostrada, 21 indagati

Sono 21 le persone indagate nell’inchiesta della Procura di Vibo Valentia che ha portato al sequestro da parte della Guardia di Finanza del tratto dell’autostrada Salerno – Reggio Calabria compreso tra gli svincoli di Mileto e Rosarno. Tra le persone coinvolte nell’indagine ci sono dipendenti e dirigenti dell’Anas, i progettisti dell’opera e il direttore dei lavori, e il legale rappresentante della società che ha realizzato l’opera. Nell’inchiesta si ipotizzano i reati di disastro doloso, falso ideologico e materiale in relazione alla concessione di lavori in sub appalto senza la prescritta autorizzazione da parte della Stazione appaltante e truffa ai danni di ente pubblico circa l’indebita percezione di pagamenti per smaltimento di rifiuti di lavorazione. Il procuratore della Repubblica di Vibo Valentia, Mario Spagnuolo, ha detto che «le indagini proseguono sul fronte della sicurezza dell’opera e su quello delle somme in più percepite». (Ansa) 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...