Picchia la moglie, la figlia lo denuncia: arrestato

Un uomo di 49 anni, G.S., di Sant’Eufemia d’Aspromonte, è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. Gli agenti del commissariato di Palmi sono intervenuti dopo una richiesta di aiuto da parte della figlia di una coppia di Sant’Eufemia, al culmine di una lite nella quale l’uomo avrebbe picchiato e minacciato, per l’ennesima, volta la moglie, colpevole a suo dire di averlo denunciato la sera precedente per i ripetuti maltrattamenti che la donna avrebbe subito nel corso degli anni, anche davanti ai figli minorenni. Secondo quanto riferito dagli investigatori, le violenze sarebbero scaturite da banali litigi sfociando spesso in aggressioni fisiche con schiaffi, pugni e, in alcuni casi, addirittura dei morsi. Il 49enne è stato così arrestato in flagranza di reato e posto ai domiciliari in un’abitazione diversa da quella del suo nucleo familiare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...