Provincia di Cosenza, il Tar “sconfessa” Occhiuto

Il Tar della Calabria ha dichiarato illegittima la nomina del vicepresidente della Provincia di Cosenza, firmata lo scorso mese di febbraio dall’ex presidente Mario Occhiuto subito dopo la fine anticipata del suo ruolo di sindaco del capoluogo. Lo rende noto il Corriere della Calabria. Accogliendo il ricorso del consigliere provinciale del Pd Graziano Natale, il Tar in pratica censura la designazione da parte di Occhiuto di Francesco Bruno alla guida della Provincia prima che venisse dichiarata la decadenza dello stesso Occhiuto dalla carica di sindaco di Cosenza e, quindi, di presidente della Provincia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...