Sfregiato il murales di Gigi Marulla

Uno sfregio? E se così fosse, perché? Il murales dedicato al compianto campione rossoblu Gigi Marulla è stato sfregiato con una bomboletta spray di colore rossastro. Il murales realizzato da Favelli, su richiesta dall’amministrazione comunale di Cosenza, è una figurina senza l’immagine del capitano con sotto il proprio nome. Proprio sul nome Gigi Marulla qualcuno ha passato una spruzzata di spray.
Non si ha la percezione della cancellazione ma dello sfregio sì. Va ricordato che il dipinto di Favelli non ha entusiasmato la tifoseria bruzia, fino al punto di farne realizzare un altro dall’artista Lucamaleonte, ma nessun tifoso del Cosenza si sarebbe mai sognato di danneggiare un’opera dedicata al capitano. Chi ha tracciato quella striscia rossa? Uno stupido, verrebbe subito da pensare. Ma perché?

murales marulla fregio 2

Questo non è dato capirlo almeno al momento. Che sia un’azione di qualche tifoso avversario? Potrebbe ma va anche ricordato come gli acerrimi nemici del Catanzaro, dalla società allo zoccolo duro degli ultrà del Ceravolo, hanno manifestato rispetto e stima per una bandiera come Marulla. Alcuni tifosi del Catanzaro giunsero anche nella città dei bruzi per portare il proprio cordoglio alla famiglia del capitano durante i funerali e, andando oltre gli steccati della rivalità, stringere la mano ai supporter rossoblu. L’unico dato certo che al momento esiste è quella traccia di spray sopra il nome di Gigi Marulla.

Francesco Cangemi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...