Archivio mensile:giugno 2016

Catanzaro in festa per Claudio Ranieri

Catanzaro in festa per Claudio Ranieri. L’allenatore che ha conquistato lo scudetto con il piccolo Leicester in Inghilterra è arrivato nel capoluogo calabrese per ricevere la cittadinanza onoraria per i suoi trascorsi calcistici nel Catanzaro negli anni 70. Continua a leggere

Annunci

Migranti in questura a Cosenza, la Kasbah: “Restituire subito l’immagine di una città accogliente”

«Questa mattina si è consumato una grave atto di violazione dei diritti di 30 richiedenti asilo che dovrebbero essere accolti e tutelati dallo stato italiano secondo quanto previsto dalle convenzioni internazionali. Persone in fuga da guerre e persecuzioni che lo Stato italiano deve accogliere. L’organo preposto sui territori in assenza di posti all’interno dei progetti Sprar è la prefettura». A dirlo è l’associazione culturale multietnica La Kasbah onlus che, fra i diversi progetti che cura, si occupa di aiutare migranti e richiedenti asilo che giungono sul territorio cosentino e calabrese. Continua a leggere

Occupazione in piazza, migranti e attivisti in questura

Finiscono in questura i migranti e gli attivisti di Prendocasa che da martedì hanno messo le tende (nel vero senso della parola), davanti alla prefettura per chiedere un tetto per i curdi e i pakistani che da diverso tempo vivono fra la stazione dei treni di Vaglio Lise e l’autostazione.
Questa mattina la polizia ha sgomberato ciò che era rimasto dopo il primo intervento di ieri e gli occupanti sono stati condotti in questura. Una denuncia per manifestazione non autorizzata e diversi verbali per per illeciti amministrativi da parte del Comune in merito al deposito di alcuni rifiuti. Nel pomeriggio è prevista una conferenza stampa, alle 16.30, in piazza XI Settembre. Continua a leggere