Legnochimica Rende, indagato il sindaco Manna

Il sindaco di Rende Marcello Manna è indagato dalla Procura di Cosenza nell’ambito dell’inchiesta sulla presunta mancata bonifica dell’area dell’ex Legnochimica. Lo riferisce il Corriere della Calabria, secondo cui a Manna è stato notificato un avviso di conclusione delle indagini nel quale si ipotizza a suo carico il reato di omissione di atti di ufficio. L’inchiesta della Procura cosentina mira ad accertare le responsabilità della omessa bonifica dell’area ex Legnochimica che da anni è interessata da fenomeni di inquinamento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...